Box office Italia, Povere creature! vince il suo secondo weekend

Il film vincitore all'ultimo Festival di Venezia e candidato a 11 Oscar con Emma Stone ha tenuto molto bene, con un calo degli incassi di solo l'8% rispetto al fine settimana precedente

Per il secondo weekend consecutivo, Povere creature! (Disney) è stato il titolo più visto. Il film vincitore all’ultimo Festival di Venezia e candidato a 11 Oscar con Emma Stone ha tenuto molto bene, con un calo degli incassi di solo l’8% rispetto al fine settimana precedente, registrando un box office di 1.845.453 euro, per una media di 3.209 euro. Il totale dall’uscita è ora di oltre 4,7 milioni; bei numeri per un “titolo da festival” che vede alla regia un autore sofisticato come Yorgos Lanthimos.

Dietro a Povere creature!, troviamo Tutti tranne te che tiene ancor meglio: al suo secondo weekend nelle sale, la commedia romantica distribuita da Eagle registra addirittura un incremento del 48%, raccogliendo altri 1.792.650 euro e registrando di gran lunga la miglior media a cinema di tutta la Top 10, ovvero 4.966 euro. Davvero un risultato sorprendente per questo film con Glen Powell e Sydney Sweeney che è riuscito ad intercettare il target dei più ragazzi arrivando a un totale di ben 3,7 milioni.

Chiude il podio I soliti Idioti 3, altro titolo che aveva debuttato nelle nostre sale settimana scorsa e che, al suo secondo weekend, incassa altri 768.923 euro (-61%), con una media di 2.002 euro, per un totale di 3,1 milioni di euro.

LE NUOVE USCITE

Se il podio è occupato da tre film distribuiti dallo scorso weekend, l’unica nuova uscita che è riuscita a guadagnarsi un posto in Top 10 è stata la commedia spionistica    Argylle – La super spia (Universal) con un cast alla star composta da Henry Cavill, Bryce Dallas Howard, Sam Rockwel che ha portato a casa 402.588 euro, per una media di 1.351 euro.

DA SEGNALARE

A compensare la mancanza di nuove uscite di richiamo che, Argylle a parte, non sono riuscite a conquistare un posto nelle prime dieci posizioni, ci sono una serie di titoli che, nelel sale ormai da inizio gennaio, continuano ad attrarre spettatori: tra questi Perfect Days (Lucky Red) di Wim Wenders che è arrivato a 4,3 milioni, Pare parecchio Parigi di Pieraccioni (01 Distribution) che è a quasi 3 milioni, The Holdlovers a quasi 1,6 milioni.

I NUMERI COMPLESSIVI DEL WEEKEND

Nel complesso, il fine settimana dell’1-4 febbraio è valso 7.672.293 euro di box office per 1.052.203 presenze. Numeri in calo del 24% rispetto al weekend precedente, ma in netta crescita (+41%) sullo stesso weekend dell’anno scorso.

(Fonte: Cinetel)

© RIPRODUZIONE RISERVATA
In caso di citazione si prega di citare e linkare boxofficebiz.it