01 Aprile 2021  09:53

Netflix: nasce il Master in Series Development

Eliana Corti
Netflix: nasce il Master in Series Development

Il master è organizzato dalla Civica Scuola di Cinema Luchino Visconti

La Civica Scuola di Cinema Luchino Visconti, con il sostegno di Netflix, apre un nuovo percorso formativo, il Master in Series Development - Sviluppo e produzione creativa della serialità. Il corso nasce con l’obiettivo di formare nuove professionalità competitive a livello italiano e internazionale nell’ambito della serialità, capaci di lavorare coi player tradizionali e con i nuovi servizi on demand. La figura professionale che il Master intende formare è quella del Development Executive che, oltre ad operare nella fase di sviluppo del prodotto, ne accompagna tutto il ciclo di vita inclusa: una figura assimilabile a quella del produttore delegato o del produttore creativo. Netflix sosterrà il corso per i suoi primi tre anni, offrendo docenze da parte di suoi collaboratori, sostenendo la comunicazione e contribuendo con borse di studio, totali o parziali. Il master si rivolge a neolaureati e professionisti in possesso di Laurea triennale o equipollente in materie relative alla comunicazione mediale. Le iscrizioni e le ammissioni saranno aperte dal 1° aprile fino al 15 giugno 2021, mentre i corsi si terrano tra 18 ottobre 2021 e il 30 settembre 2022. Sono previsti cinque mesi di aula e sei mesi di stage facoltativi, che potranno essere effettuati presso case di produzione di fiction, fornitori o meno di Netflix. Ad oggi hanno aderito alla possibilità di offrire stage: Rai, Sky Italia, Cattleya, Cross Productions, Fabula Pictures, Groenlandia, Indiana Production, Indigo Film, Lucky Red, Movimenti Production, Studio Bozzetto, The Apartment Pictures, 3zero2tv, Lux Vide.

Contenuti correlati : netflix master
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 29 Gennaio 2021
    La nuova televisione al giro di BOA
    L’assunto è certo: causa pandemia gli ascolti sono cresciuti e la pubblicità è diminuita. Ergo, mentre la tv funziona...
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

  • 13 Aprile 2011
    Sipra: approvato il bilancio 2010
    L’assemblea degli azionisti di Sipra ha approvato oggi il bilancio della società al 31 dicembre 2010, deliberando la distribuzione di un dividendo pari a 40 euro per azione.

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy