09 Novembre 2018  11:10

Addio a Max Croci

Silvia Mussoni
Addio a Max Croci

Il regista Max Croci (Photo by Camilla Morandi - Corbis/Corbis via Getty Images)

Il ricordo di Guglielmo Marchetti, produttore e distributore del suo La verità, vi spiego, sull’amore

Si è spento ieri il regista Max Croci dopo una lunga malattia; aveva solo 51 anni. Originario di Busto Arsizio (Va), Croci aveva iniziato la carriera come illustratore e art director, era poi passato dietro la cinepresa per la realizzazione di numerosi cortometraggi, fino a debuttare alla regia di un lungometraggio nel 2015 con la commedia Poli opposti (distribuito da 01) nella quale aveva diretto Luca Argentero e Sarah Felberbaum. Nel 2016 aveva girato Al posto tuo (01 Distribution), sempre con Argentero, questa volta affiancato da Stefano Fresi e Ambra Angiolini. Il suo ultimo film è stato La verità, vi spiego, sull'amore, commedia prodotta e distribuita da Notorious Pictures ispirata al blog di Enrica Tesio Ti asmo e interpretata da Ambra Angiolini, Carolina Crescentini, Massimo Poggio e Giuliana De Sio. Guglielmo Marchetti, Chairman e Ceo di Notorious, lo ricorda così: «Dolce, affettuoso, leale e determinato, un uomo veramente speciale. Una grande passione per il suo lavoro che amava come la sua vita, che troppo presto lo ha lasciato. Ci mancherà tanto».

Contenuti correlati : Max Croci cinema regia Notorious

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 28 Febbraio 2019
    NETFLIX-MPAA, MATRIMONIO DI INTERESSI
    Non c’è dubbio che la notizia dell’ingresso di Netflix nella Motion Pictures Association of America abbia colto di sorpresa molti operatori.
Stefano Radice

ACCADDE OGGI

  • 21 Marzo 2018
    Mattarella, cinema volano della cultura
    "Il cinema è anche una vetrina e un volano dell'immagine e della qualità italiana. Sono ragioni ulteriori per considerarlo un bene comune, anzi

Ricevi la Newsletter!

Cinema

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy