05 Aprile 2021  22:14

Mercatone Uno: indagato il commissario straordinario

Elena Gandini
Mercatone Uno: indagato il commissario straordinario

Nuovo capitolo della storia

La storia di Mercatone Uno sembra non abbia una fine. La Procura di Milano ha aperto una nuova inchiesta sulla vicenda Shernon Holding srl, la società che gestiva 55 punti vendita del Mercatone.

Dichiarato fallito nel 2019, aveva un buco di oltre 91 milioni di euro. Dopo aver perquisito sedi di società, casa e studio veronese e milanese di uno dei commissari straordinari, è stato indagato.

La nuova ipotesi di reato è "causazione del dissesto attraverso operazioni dolose", legato all'accordo trilaterale che risale all'agosto del 2018. Protagonisti della questione, l'Aministrazione straordinario del gruppo Mercatone Uno con i tre commisari, gli amministratori della Shernon e gli esponenti della Gordon Brothers International Llc, fondo americano.

Ecco perchè tra gli indagati figura il commissario Ermanno Sgaravato. Per il crac Mercatone il gup di Bologna nel 2020 ha assolto tutti e sei gli imputati.

Contenuti correlati : Mercatone Uno
Iscriviti alla nostra newsletter

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Bianco e Ped

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy