26 Gennaio 2017  12:01

De’Longhi, 2016 a quota 1,845 miliardi di euro

Roberta Broch
De’Longhi, 2016 a quota 1,845 miliardi di euro

Il caffè continua a essere il settore trainante. In flessione food preparation e stiro

Il Gruppo De’Longhi ha terminato il 2016 con ricavi pari a circa 1,845 miliardi di euro,, in leggera flessione rispetto al 2015 (-2,5%) e sostanzialmente stabili a cambi costanti (-0,2%). In crescita i ricavi del quarto trimestre, +1,4%, pari a circa 686 milioni di euro (+3,0% a cambi costanti). Questi i ricavi preliminari, comunicati ieri dal gruppo di Treviso.

 

In particolare, sono essenzialmente stabili rispetto al 2015 i ricavi in Europa Sud Occidentale, pari a 805,1 milioni di euro (+0,3%, +0,6% a cambi costanti), risultato frutto di un trend positivo in Germania, penisola Iberica, Austria, Italia (quest’ultima come effetto del consolidamento della società New Procond Elettronica in seguito al contratto di affitto di ramo d’azienda sottoscritto lo scorso settembre con la società di componentistica elettronica veneta Procond Elettronica), e negativo in Turchia, Svizzera e Francia. In contrazione del 4,4% l’Europa Nord Orientale, che ha risentito della flessione di volumi di mercati strategici come Russia e Regno Unito.

 

A livello di linee di prodotto, continua a registrare risultati positivi il caffè, con trend di crescita a due cifre per i segmenti delle superautomatiche e dei modelli manuali. La food preparation è complessivamente in flessione, anche se continuano a crescere i prodotti a marchio Braun, in particolare gli hand blender. Per quanto riguarda lo stiro, si evidenzia una leggera flessione, probabilmente effetto della transizione dal marchio De’Longhi al marchio Braun.

 

L’amministratore delegato Fabio de’ Longhi ha dichiarato: “Siamo particolarmente soddisfatti della crescita dei ricavi nel quarto trimestre, che marcano una positiva inversione di tendenza e ci rendono fiduciosi di poter raggiungere la crescita dell’Ebitda prevista dalla nostra guidance 2016.”

 

Il management del Gruppo conferma inoltre, per il 2017, l’obiettivo di una crescita organica dei ricavi in area “mid single digit”.

 

Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Bianco e Ped

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy